Contatore visite gratuito
CampaniaGiroItalia

Costellazioni Familiari Sistemiche a Napoli

Il 13 marzo ritroviamoci a Napoli al Circolo degli Ufficiali della Marina Militare in Via Cesario Console 3 bis per il Convegno delle Costellazioni Familiari Sistemiche.

Noi non siamo individui separati e isolati, per quanto diversamente desideriamo, non possiamo prescindere dalla nostra famiglia e dal vissuto dei nostri avi.

I malesseri psichici o fisici possono essere l’espressione di un malessere dell’anima. Solo prendendo coscienza delle problematiche della vita ci si può avviare verso un percorso di risoluzione. Le costellazioni familiari sono state messe a punto da Bert Hellingher (psicologo tedesco) e portano alla luce delle dinamiche sistemiche non riconosciute dall’individuo e dal sistema. Tali dinamiche possono essere state ereditate e possono essere trasmesse alle generazioni successive. La parola “costellazioni” può far pensare a qualcosa che ha a che fare con le stelle, in realtà si riferisce ai legami e alle connessioni inconsce che si stabiliscono in un sistema-famiglia. Questi legami, o “Ordini dell’amore” sono ordini strumentali presenti in ogni sistema che provvedono al mantenimento di un equilibrio interno e alla sopravvivenza di ciascun membro del sistema. Tali ordini però possono generare conflitti e possono essere la causa di malesseri e malattie.

Attraverso la messa in scena delle costellazioni familiari, vengono portate alla luce le dinamiche nascoste che ci mantengono legati alla nostra famiglia e ci fanno appartenere a quel gruppo. Queste dinamiche, queste lealtà a valori, idee, leggi, del sistema, che spesso sono “invisibili”, ci spingono ad attuare dei comportamenti che condizionano sia la nostra vita sia i nostri sentimenti.
’’Solo chi è in sintonia con il destino, ottiene da esso la forza di modificarlo’’ Bert Hellinger.


conduttore:
Egidio Francesco Cipriano Psicologo
con il supporto di:
Micòl Lucaselli Counselor

Evento promosso da
AIBPF-MF

Per informazioni e prenotazioni: Micol Lucaselli 392 888 1539

Egidio Francesco Cipriano
Psicologo

51 anni, già docente a contratto presso le università di Teramo e di Chieti, inizia molto giovane la sua attività lavorativa e di ricerca nell’ambito delle nuove tecnologie e nello sviluppo di strumenti software intelligenti; diventa presidente della società italiana delle scienze informatiche e tecnologiche e si occupa di cybersecurity, cyberintelligence e cybercrime oltre che di AI (intelligenza artificiale); è autore di diversi testi sulle professionalità informatiche e psicotecnologiche, quali Eucip il manuale dell’informatico professionista e business & system analyst per i tipi di Hoepli, “Bullismo & Cyberbullismo comprendere per prevenire” e altri; ben presto realizza che l’informatica si pone spesso come una riduzione di quello che l’uomo suppone essere la struttura della sua mente. Inizia così i suoi studi negli USA e in Italia, in ambito psicologico e della comunicazione, della psicogenealogia e della PNL non trascurando la Psicologia Analitica di C.G. Jung per negoziare infine le conoscenze in ambito Gestaltico. Laureatosi in psicologia consegue in seguito tre master universitari di specializzazione in “Mediazione Familiare e negoziazione del conflitto”, “Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione” e “Didattica avanzata 2.0”. Si specializza in Counseling presso l’Istituto di Metapsicologia Applicata seguendo una formazione triennale in ambito Umanistico – Rogersiano con formazione Gordon e comunicazione non Violenta di M. Rosenberg; si forma in “Life Skills”, trauma relief e TIR (Traumatic Incident Reduction) per il trattamento del PTSD (Post Tramautic Stress Disorder) oltre che Somatic Experiencing (di Peter Lavine) e psicologia dell’emergenza; è presente agli accadimenti dell’11 Settembre di NYC facendo esperienza diretta di quanto studiato. Si forma in ambito alla psicogenealogia e allo psicodramma di Annè Ancelin Shutzenbergher e le costellazioni familiari di Bert Hellingher svolgendo ricerche sulla sistemicità di credenze, atteggiamenti, comportamenti e traumi familiari e di gruppo. Segue un’intensa formazione in Ipnosi Eriksoniana che integra nelle sue pratiche cliniche congiuntamente ai principi di meditazione Samatha e Scinè oltre che di Mindfulness (MBSR, MBCT, MBRP). Si occupa in ambito scolastico di disturbi dell’apprendimento e di Bullismo e Cyberbullismo oltre che di coding,pensiero computazionale e apprendimento metacognitivo vincendo nel 2015 il bando dell’ordine nazionale degli psicologi per una borsa di studio e ricerca. Progetta e realizza protesi cognitive e sistemi AAC (Comunicazione Aumentativa Alternativa) per persone diversamente abili. E’ attualmente coordinatore di zona per Puglia, Basilicata e Nord Calabria dell’AICA di cui è anche referente per la Puglia riguardo le tematiche di cyberbullismo, digital literacy e digital skills. Conduce seminari e svolge la sua pratica clinica sull’intero territorio Italiano e all’estero (NYC-USA). Ha atteso agli insegnamenti meditativi di diversi insegnanti quali Chokyal Namkai Norbu (Docente presso l’Università Orientale di Napoli), Lama Khube Rimpoche (fondazione Internazionale karuna) e Ghesche Ciampa Ghiatso (Fondazione ITLK). Ha ricoperto per 5 anni ruolo di amministratore delegato nella Synapi Srl, azienda che si è occupata dello sviluppo di psicotecnologie compensative. Ha il coordinamento della redazione scientifica della testata giornalistica on line oltreilfatto.it e pubblica articoli divulgativi su “PugliaPress” e la “Voce del Popolo”. E’ attualmente presidente dell’Associazione Italiana per il Benessere Psico Fisico “Memento Futuri” e responsabile della segreteria scientifica dell’Associazione Italiana di Metapsicologia Applicata, svolge il ruolo di e-learning Manager presso la ASL di Taranto Unità Operativa Dipartimentale di formazione e presiede le commissioni scientifiche di altri enti accreditati in ordine alla formazione ECM e MIUR. Da 25 anni conduce l’attività di formatore in ambito psicologico, sociale e tecnologico. E’ sempre studente è sempre lo sarà di corsi di aggiornamento e di formazione specialistica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: